Dignità autonome di prostituzione (fino al 30/04 al Quirino)

Andare in basso

Dignità autonome di prostituzione (fino al 30/04 al Quirino)

Messaggio  Ouragan74 il Mar Apr 27, 2010 10:12 pm

Dignità Autonome di Prostituzione è la Casa Chiusa dell’Arte. Attori come prostitute, protetti ma alla mercè dell’avventore/spettatore di turno, si lasciano scegliere, esaminare e soppesare in cambio della propria Arte e del proprio Cuore. Rigorosamente in vestaglia o giacca da camera, adescano o si lasciano abbordare dai clienti mentre una “strana famiglia”, tenutaria del Bordello, ha l’arduo compito di stimolare le contrattazioni con i clienti per stabilire il prezzo di ciascuna prestazione. Conclusa la trattativa, il cliente – uno, due, piccoli o grandi gruppi a seconda delle “perversioni” – si apparta con la prostituta di turno in un luogo deputato dove fruirà di una Pillola del piacere teatrale: un monologo o una performance di non più di dieci minuti.
Ogni pillola dovrà in qualche modo emozionare, far riflettere e divertire lo spettatore, laddove per divertimento si intenda “uno stupore nuovamente sollecitato” da un teatro che non è auto-celebrativo, ermetico o fine a se stesso ma prima di tutto magia e sogno.
Un nuovo approccio allo Spettacolo, un modo per ridare “Dignità” al lavoro dell’Attore e al contempo una provocazione giocosa e sorprendente per riavvicinare il pubblico al mestiere più antico del mondo: il Teatro.
“Mi paghi prima e dopo, se e quanto ti è piaciuto.”
Orario delle recite: 20,45

https://www.youtube.com/watch?v=JF1SVCYsZYI&feature=related

Secondo me è fichissimo, peccato che questa settimana sono impegnatissimo e non ce la faccio ad andare.

Che ne pensate?? Qualcuno pensa di andarci o c'è già andato? Fatemi sapere.

lol!
avatar
Ouragan74

Messaggi : 148
Data d'iscrizione : 13.04.10
Età : 44
Località : Roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum