Spegni la tv, accendi la radio - Radio Città Aperta

Andare in basso

Spegni la tv, accendi la radio - Radio Città Aperta

Messaggio  Fedonia il Ven Mag 21, 2010 12:37 pm

Contro censura, editti bulgari e querele l’informazione libera ha bisogno dei guru?
Venerdì 21 maggio, dalle 19, il Centro di Cultura Popolare del Tufello (Via Capraia 81, Roma) ospita un confronto tra Sergio Cararo (Radio Città Aperta), Manuele Bonaccorsi (giornalista, autore del libro ‘Potere assoluto), Checchino Antonini (giornalista d’inchiesta, Liberazione), Ivano di Cerbo (CCPT), Enrico Giardino (Presidente Forum DAC).
A seguire Cena Popolare, il cui ricavato andrà in sottoscrizione a Radio Città Aperta



La ascoltavo da adolescente nel lontano... Embarassed beh lasciamo perdere.

L'email qua sotto mi è arrivata un pò di tempo fa, le nuove iniziative le trovate su
http://www.radiocittaperta.it/index.php?option=com_content&task=view&id=4069&Itemid=9





COMUNICATO STAMPA

Tagli del governo: al via la campagna di Radio Città Aperta
“Spegni la tv, accendi la Radio”


E' questo il tema del ciclo di iniziative promosse per le prossime settimane da Radio Città Aperta, emittente storica del panorama radiofonico romano, che lancia una campagna di sottoscrizione ricca di eventi musicali e di occasioni di dibattito.
Dal 27 aprile all'11 giugno, giornalisti e Dj di Rca incontreranno gli ascoltatori, ospitati da associazioni e locali che hanno scelto di sostenere la campagna di sottoscrizione e promozione.

Il governo ha tagliato i rimborsi alle radio finora previsti dalla legge per l'editoria. (...)
Negli ultimi anni abbiamo evitato di chiedere aiuto ai nostri ascoltatori e abbiamo in tutti i modi cercato di contare solo sulle nostre forze.
Ma adesso, dato l'aggravamento della nostra situazione economica, siamo costretti a lanciare un appello alla sottoscrizione per Radio Città Aperta, per quello che ha rappresentato in questi 33 anni di vita e per quello che tuttora rappresenta come punto di resistenza attiva sul piano dell'informazione alternativa e indipendente dai poteri forti.
La Radio che trasmette sugli 88.9 a Roma e in buona parte del Lazio, e che da anni manda in onda in versione integrale le sedute del Consiglio Comunale della Capitale e di quello Regionale.


Tra gli eventi da segnalare, ...... http://www.radiocittaperta.it/index.php?option=com_content&task=view&id=4069&Itemid=9


Per partecipare alla raccolta di fondi per Radio Città Aperta è possibile effettuare un versamento tramite Conto Corrente Postale sul numero c/c 50591007, Intestazione: Coop. Radio Città Aperta, Causale: sottoscrizione RCA, oppure sottoscrivere Online dal sito www.radiocittaperta.it dove è presente un banner cliccando sul quale si potrà versare un contributo tramite carta di credito.

E' possibile anche acquistare la tessera di Radio Città Aperta al costo di 30 euro.
L'abbonamento ha una validità annuale e dà diritto a convenzioni e sconti in librerie, teatri, locali e negozi che hanno scelto di essere partner della campagna dell'emittente romana.
Nel corso delle varie iniziative, sarà anche possibile “strappare” un tagliando dai blocchetti della sottoscrizione.

A sostegno dell'emittente romana, nell'etere ormai da quasi 33 anni, si sono mobilitati artisti, giornalisti ed intellettuali.


Per informazioni: direttore@radiocittaperta.it

Tel: 335 7698320

ELENCO DELLE CONVENZIONI ALLE QUALI DA’ DIRITTO LA TESSERA 2010 DI RADIO CITTA’ APERTA

Librerie Rinascita, Viale Agosta 36 - Via Prospero Alpino 48(Roma). Sconto del 10% su ogni libro

Associazione Culturale Duncan 3.0 ( Corsi e spettacoli d'arte performativa) Via Anassimandro 15(Roma). Sconto del 10% sui corsi mensili - riduzione fissa per ogni spettacolo.

Associazione Casa della Pace, Via di Monte Testaccio 22(Roma). Sconto del 10% sui corsi mensili

Teatro allo Scalo, Via dei Reti 36 (Roma). Riduzione fissa per ogni spettacolo.

Ristorante Il Cappellaio Matto, Via dei Marsi 25(Roma). Sconto del 10%

Big Bang ( Discoteca - live music) Via di Monte Testaccio 22(Roma). Sconto del 10 % su ogni consumazione

Faenas Cafè, Via Portuense 47(Roma). Riduzione di 1 euro su ogni consumazione.

HellNation (Recordstore), Via Nomentana 113 (Roma) Sconto del 15% su cd, dvd, vinili, maglie e spille

Radiation - Circonvallazione Casilina 44, Roma: sconto del 10% su dischi, cd, dvd
avatar
Fedonia

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 11.04.10
Età : 42

Visualizza il profilo http://www.fedonia.wordpress.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum